Dal Bebop al Modale: Un Workshop di Giovanni Amato

Aggiungi un commento all'Articolo

Presentare Giovanni Amato ad un jazzista dovrebbe essere pleonastico, parliamo di uno dei trombettisti jazz più apprezzati, attivi e richiesti non solo nel nostro paese ma a livello internazionale. Istintivo, di cuore, verace e lirico al pari dei maestri. E statunitense, nel senso stilistico del termine: ascoltandolo ad occhi chiusi basta la prima frase a proiettarvi nell’atmosfera di uno dei prestigiosi jazz club degli States.

Benché Amato sia parimenti anche un ottimo insegnante è stato raro fino ad oggi poterlo ascoltare in pubblico sotto questa veste, cosa che rende il suo workshop Dal Bebop al Modale un evento particolarmente appetibile.

Attraverso un incontro della durata di 2 ore, indirizzato a musicisti di tutti i livelli, si parlerà degli approcci all’improvvisazione in due contesti armonici differenti, il bebop e il modale appunto, ed i punti di unione tra le due forme stilistiche. Dopo un’interruzione per la cena, cui si potrà partecipare previa prenotazione, si proseguirà con un jam session per tutti i musicisti partecipanti.

Il workshop si terrà mercoledì 16 ottobre 2016 dalle 18 alle 20 al MiSvago (S.S. Sannitica km 87, Casoria, NA), uno dei rari luoghi a proporre attivamente e con continuità eventi, concerti e jam dedicati al jazz in Campania.

Per ulteriori informazioni e per prenotazioni è possibile contattare il MiSvago direttamente dalla pagina Facebook del locale oppure al numero 081 757 7255.

Unisciti ai 444 jazzisti già iscritti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Articoli